Il bitcoin è effettivamente decentralizzato

Esempi di centralizzazione!

  1. Ripple - 97% della fornitura circolante di XRP è detenuto dai principali account 100
  2. Cardano - 33% centralizzato dell'offerta circolante di ADA è detenuto dai migliori account 100
  3. Stellar - 95% centralizzato dell'offerta circolante di XLM è detenuto dai migliori account 100
  4. IOTA - 62% centralizzato della fornitura circolante di MIOTA è detenuto dai migliori account 100
  5. NEO - 70% centralizzato dell'offerta circolante di NEO è detenuto dai migliori account 100
  6. Nano - 63% centralizzato della fornitura circolante di NANO è detenuto dai migliori account 100
    CEO della coinbase Brian Armstrong

___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Stop. Calling. Bitcoin. Decentrata.

https://en.wikipedia.org/wiki/Bitcoin

> Bitcoin è un criptovaluta e in tutto il mondo sistema di pagamento.[8]: 3 È il primo decentrata moneta digitale

Wikipedia e tutti gli altri continuano a ripetere la parola "decentrata" in ogni menzione di Bitcoin.

Non è.

>Decentramento è il processo di distribuzione o dispersione di funzioni, poteri, persone o cose da una posizione o autorità centrale

Il Bitcoin avrebbe dovuto essere decentralizzato, ma non è finito in questo modo. E mai lo farà La prova del lavoro è morta.

Non ho nemmeno bisogno di parole per spiegarlo, basta guardare le splendide tabelle qui sotto! (Supponiamo ovviamente che 51% abbia il potere di fare qualcosa)

  1. "Centralizzazione" è il decentramento con l'entità 1 al centro

2. Ancora centralizzazione ...

3. È ... oh no, ancora centralizzato (quello di destra controlla più di 50%, ovvero sono il centro più importante)

4. Torniamo a Bitcoin. (hashrate distribuzione da https://blockchain.info/pools)

Tecnicamente, è necessario dirottare le entità 3-4 per controllarlo. Facciamo finta che AntPool, BTC.com, ViaBTC, F2pool, BTCtop siano aziende non-colluse e non una sola entità che finge di essere 5 - cosa di cui dubito davvero. GHash non è riuscito perché hanno pubblicamente dimostrato di possedere 51%. I minatori cinesi sono più intelligenti di così 😉 Guarda come è ben diviso l'hashrate senza un leader chiaro ...

È ancora pesantemente centralizzato, perché decentralization = 3 (a corto di 2%) è solo entità 2 lontano da un singolo centro. Ma questo è il grafico che mostra _miners_. I minatori si trovano fisicamente in paesi. Torniamo al mondo reale perché:

paesi avere piena autorità sulle entità fisiche che si trovano in esse, compresi i minatori.

5. Ecco il grafico di non-Cina vs Cina

Ora guarda indietro al grafico 3rd. Qualcosa di familiare?

Bitcoin, Ethereum e tutte le monete Proof-of-Work sono cent-tra-li-zed. Puoi quantificarlo per entità commerciali (3-4) o per paesi (1). Questi sono i più ovvi, ma è anche possibile quantificare i centri tramite società di hosting (tutti utilizzano AWS? Centralizzato), cittadinanze / sedi fisiche dei CEO e così via. Hai un'idea.

Ad ogni modo, si inserisce nel termine centralizzazione. Quando qualcuno dice che sono decentralizzati, indicali qui.

Questo non è "cattivo ma possiamo conviverci". Questo è gioco è finito. Bitcoin è la versione più lenta di UnionPay di 1000 - entrambi lavorano alla mercé della Cina. E sono piuttosto sicuro che UnionPay abbia un appeal migliore nei loro occhi ..

È solo sicurezza attraverso l'oscurità che lo mantiene presumibilmente "decentralizzato" agli occhi del pubblico.

Nel caso in cui sei davvero così testardo a ripetere il mantra "i minatori non riescono a stabilire le regole"Guarda in un altro articolo che mostra come funziona la doppia spesa https://medium.com/@homakov/how-to-destroy-bitcoin-with-51-pocked-guide-for-governments-83d9bdf2ef6b

È vero che non è possibile cambiare il consenso stesso - non esiste una governance in-protocol del protocollo (che ritengo sia stupida, e Tezos / Dfinity / Failsafe avranno più senso e si muoveranno più velocemente), ma non importa . Finché puoi eliminare i blocchi vuoti, o riscrivere la cronologia estraendo su altri rami, mantieni l'ostaggio in blocco.

Se dici "ma non hanno alcun profitto nel hackerarlo" ti manca l'intero punto del decentramento. Non si progetta la sicurezza di blockchain in quanto il centro beneficia dello sfruttamento di _now_. Anche PayPal non vieterà il tuo conto bancario oggi - ma sicuramente lo possono fare più tardi quando ne hanno bisogno. Ecco perché "niente in gioco" e "costo di attacco" non sono da nessuna parte importante come il numero giusto di entità che devi compromettere.

E nessun hard-fork per diversi ALG PoW può salvarti da questo, perché inizierai con una hashrate molto più debole, formando il punto di partenza, tornando al livello di sicurezza 2009.

Solo passare a Prova di gioco può, eventualmente, aiutare.

Ecco come deve apparire il vero decentramento (entità 51 da dirottare), sia per le entità aziendali che per i paesi in cui si trovano. Le aziende 100 di 100 in diversi paesi hanno molte meno possibilità di collusione rispetto alle società 3 sotto il governo 1.

Articolo sul medium scritto da Egor Homakov

___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Scambi: assassini del decentramento

Molti esperti dicono che quando gli scambi di criptovalute arrivarono sul palco, uccisero il decentramento del bitcoin. Offrono ai clienti la possibilità di conservare le loro monete in sicurezza, inoltre forniscono servizi per l'acquisto, la vendita, la conversione della criptovaluta in fiat e viceversa. Suona bene, quindi la maggior parte delle persone preferisce archiviare i propri fondi utilizzando tali servizi, ma diciamocelo: sono banche per criptovaluta. E quando lo scambio ha un attacco di hacker, o qualche bug, o il suo fondatore decide che, uno - l'onestà non è la migliore politica dopo tutto, e due - chiunque abbia detto che il denaro non può comprare la felicità semplicemente non sapeva dove andare a fare shopping, lui o lei prende solo tutti i soldi dei clienti e vive felici e contenti.

Balene - grande pesce in criptoworld

Un altro problema, tipico di criptoworld, è l'esistenza delle cosiddette "balene bitcoin" - individui o gruppi che possiedono grandi quantità di bitcoin e possono a volte influenzare il mercato verso il loro prezzo preferenziale. Satoshi Nakamoto, elusivo e misterioso, sembra essere la balena più grande con un valore stimato di oltre 1, 000, 000 bitcoin. Fortunatamente, sembra che finora abbia speso solo bitcoin 500, come ha scoperto il programmatore Sergio Demian Lerner esaminando i libri mastri e non ha influenzato il mercato.

Estrazione mineraria - disponibile non per tutti

L'estrazione di bitcoin ora è diventata quasi indisponibile per la persona media. Non puoi semplicemente acquistare la scheda grafica e iniziare a estrarre bitcoin con il tuo computer - in primo luogo, le bollette per l'elettricità saranno maggiori del profitto, e in secondo luogo, il processo di estrazione richiederà così tanto tempo che forse solo tuo nipote otterrà alcuni bitcoin (se lui sarà abbastanza fortunato). Per non parlare del rumore e del calore, che renderà la vita nello stesso appartamento con attrezzature minerarie terribili. Persone e società che possono permetterselo, costruiscono interi impianti per l'estrazione mineraria e questo processo diventa sempre più difficile. La realtà è che devi comprare bitcoin per il prezzo che è dettato dal mercato e le "balene" sopra menzionate.

Recentemente ci sono state molte accuse, che a causa dell'estrema popolarità e diffusione dell'estrazione di bitcoin in Cina si verifica "centralizzazione mineraria". Gli esperti stimano che intorno al 71% di bitcoin vengano ora estratti lì. La Cina non produce solo la maggior parte delle attrezzature minerarie, ma anche enormi miniere si trovano lì, sfruttando l'elettricità a basso costo. La Cina è anche un leader nel numero di bacini minerari - collaborazioni tra singoli minatori e compagnie minerarie. La Cina ospita quattro dei cinque maggiori bacini minerari Bitcoin. Prima che Pechino vietasse le ICO (Initial Coin Offerings), la Cina rappresentava il 90% di tutto il commercio di bitcoin. Avere così tanto potere minerario centralizzato in un paese mette in dubbio il decentramento del Bitcoin e espone la rete dei Bitcoin a un preoccupante grado di rischio politico.